Archivio per luglio, 2008

Il 29/07/2008 alle ore 11:02 nasce Sofia

Posted in Bimba on luglio 31, 2008 by samuman

Sofia
Alle 11:05 arriva verso di me una dottoressa sorridente, mi avvisa che da pochi minuti è nata Sofia, una bambina bellissima, e che tra pochissimo la porteranno al nido così potrò vederla, Stefania invece è ancora in sala operatoria, la stanno ricucendo, arriverà in stanza più tardi a causa dell’anestesia generale… Davanti alla dottoressa cerco di contenermi ma in realtà avrei una gran voglia di urlare dalla gioia. Continua a leggere

Home theatre… che passione

Posted in Blu-ray, Cinema, Dvd, Home Theatre, Video with tags , , , on luglio 27, 2008 by samuman

 
home cinema

Ecco la mia “modesta” saletta dedicata al cinema in casa. Sono da sempre appassionato di cinema e dell’home cinema, del buon home cinema, non ho grandi cose però pian piano sono riuscito a mettere insieme dei buoni componenti. 4 anni fa ho prese i diffusori della Mission, una marca inglese, la serie M3: due M30 per gli effetti sorround, due M34 per gli effetti anteriori, un centrale M3c1 e un piccolo subwofer della serie precedente. Il tutto abbinato ad un sintoamplificatore della Onkyo, una buona marca, un buon rapporto qualità/prezzo.
Continua a leggere

The Dark Knight, il cavaliere oscura tutti!

Posted in Cinema, Recensioni with tags , , , , , , on luglio 25, 2008 by samuman

the dark knight
Dopo aver oscurato tutti i film di questi ultimi anni grazie ai vari record che ha infranto (158 milioni di dollari raccolti in appena 3 giorni), ieri sera ho visto Il cavaliere oscuro, un film cupo, potente, complesso, che va oltre la facciata del comic movie dando vita ad un vera e propria pellicola drammatica dove l’azione non è mai gratuita e fine a se stessa ma diventa un parte importante del film.
Batman insieme al tenente Gordon e il Procuratore Distrettua Harvey Dent riesce a mettere in gabbia gran parte della criminalità organizzata di Gotam city ma una nuova minaccia incombe sulla città, è il Jocker che vuole distruzione e anarchia e soprattutto la fine di Batman… Continua a leggere

“La ragazza dei corpi”, un buon thriller

Posted in Libri, Recensioni with tags , on luglio 24, 2008 by samuman

La ragazza dei corpi

Ho finito di leggere da poco il thriller scritto da Chelsea Cain “La ragazza dei corpi” (Heartsick – 2007), un bel libro, scritto bene, con una storia e dei personaggi originali, cosa non facile in questo genere di romanzi. Sia chiaro, nulla di straordinario, però per chi vuole il classico thriller che ti tiene incollato alla sedia per scoprire come si sviluppa la storia, questo è il libro che fa per voi.
Qui di seguito una breve sintesi della trama… Continua a leggere

Le Maldive, una vacanza speciale

Posted in Foto, Viaggi with tags , , on luglio 23, 2008 by samuman

Io e Stefania quest’anno non andiamo in ferie per ovvi motivi, però vorrei parlare brevemente della vacanza che abbiamo fatto esattamente un anno fa perchè è stata la nostra vacanza più bella. Dopo essere stati in Tunisia, in Grecia, in Marocco, alle Canarie e in Egitto abbiamo scelto le Maldive ed in particolare un’isola chiamata Bathala.
Siamo partiti il 22 luglio in un periodo non proprio perfetto dal punto di vista meteorologico ma ci è andata bene (per non dire di culo!) perchè dopo i primi due giorni di nuvole e qualche temporale il sole è uscito e non ci ha più abbandonato… Continua a leggere

Non più il 29 ma il 28 luglio, anzi di nuovo il 29, il gran giorno.

Posted in Bimba, Varie on luglio 22, 2008 by samuman

Stefania
Bene, adesso io e Stefania sappiamo la data, Sofia nascerà il 29 luglio 2008. Il parto naturale sarebbe stato il 9 agosto (in teoria), ma questo sarà un parto cesario, resta da vedere a che ora… comunque adesso siamo veramente agitati, non tanto per l'”operazione” in sé ma per tutto quello che comporta… ci sarà un prima e un dopo Sofia, una data che farà da spartiacque. Sarò banale, ma penso che nulla sarà più come prima. Continua a leggere

Viva la Vida, viva i Coldplay

Posted in Musica, Recensioni with tags , on luglio 21, 2008 by samuman


Sto ascoltando e riascoltando il CD dei Coldplay, non riesco a smettere, è un album stupendo che emoziona e stupisce. Come tutti gli album dei Coldplay non bisogna fermarsi al primo ascolto, questo è il pregio di un album non commerciale, di un album che ad ogni nuovo ascolto si apprezza sempre di più. La band inglese poteva restare sui binari sicuri e tranquilli delle sonorità concrete e collaudate dei lavori precedenti, continuando quindi con il loro pop/rock alternativo e invece sfornano un album diverso, con una musicalità sorprendente, complessa, ricca ed entusiasmante. Continua a leggere